CATANZARO: Testo del commosso ricordo del professor Sarino Maida  del consigliere Giuseppe Pisano

"Ho provato grande tristezza e dolore nell’apprendere  la notizia  della scomparsa del professore Sarino Maida. Per i familiari, per  gli amici  e per la città,  è sinceramente una perdita incolmabile. L’ho conosciuto sin dagli inizi del mio impegno politico. Anima e punto della sinistra catanzarese, Maida ha saputo farsi interprete, con generosità ed intelligenza, dello spirito di cambiamento riformista che ha attraversato il Paese, simbolo dell’appartenenza a un territorio che ha sempre amato e ben rappresentato nei diversi incarichi  ricoperti. Un galantuomo della politica che ha saputo servire in silenzio, con umiltà ma sempre in modo appassionato, un docente apprezzato da intere generazioni di studenti. Ho ancora viva la sua immagine e quella dell’avvocato Ninì Dardano con il  megafono  durante le manifestazioni di piazza o a San Leonardo nelle discussioni appassionate sul Catanzaro calcio.    Con lui se ne va una parte della mia giovinezza e  solo al pensiero di non incrociarlo più mi rende triste e angosciato. Ai familiari giunga il mio sentimento di cordoglio”.