Azzurro Donna movimento femminile di Forza Italia coordinato dall’ Onorevole Catia Polidori in breve tempo sta raccogliendo un grande consenso in tutte le regioni italiane. Una forma di aggregazione con un grande cantiere di idee e programmi che nascono e si realizzano tramite proposte di legge in tutte le sedi e a tutti i livelli. Nemmeno la pandemia  ha fermato le donne azzurre molto attive anche a distanza sostenute anche dagli interventi costanti di Silvio Berlusconi che segue con entusiasmo il movimento che in Calabria è già molto radicato grazie alla coordinatrice regionale Maria Josè Caligiuri che ha creato una squadra molto agguerrita verso la difesa dei diritti delle donne. Una squadra costituita da tante amministratrici locali  ma anche di donne pronte a formarsi  politicamente e dare il loro contributo attivo in forma di partecipazione e rappresentatività .


 

Proficuo l’incontro di Azzurro Donna con il nuovo coordinatore regionale di Forza Italia Giuseppe Mangialavori in cui sono stati fissati già obiettivi  importanti da perseguire a breve termine.  Molte sono le donne che si avvicinano al movimento verso un risveglio culturale per una ripartenza attiva dove nessuno può ritrarsi considerato il momento storico che ha assopito ogni forma di partecipazione a quella che potrebbe essere la nuova classe dirigente preceduta dall’avvicinamento alla politica di donne rimaste lontane come se il futuro non appartenesse a tutti ma a quei pochi a cui si affida il destino della cosa pubblica. Il movimento intende dare un grosso contributo per abbattere il muro dell’astensionismo che consente agli altri di scegliere per tutti senza garantire un governo eletto in modo plebiscitario atto a garantire la volontà popolare in una forma alta di democrazia. In quest’ottica anche Lamezia Terme è ora  ben rappresentata dalla dottoressa Enza Aloe che ha grandi capacità relazionali consolidate e riconosciute nelle strutture   caritative sempre dalla parte delle donne a cui dedica il suo tempo in termini di ascolto e bisogno.

Carolina Caruso (Coordinatrice provinciale Catanzaro e Vice Coordinatrice Regionale di Azzurro Donna)