Il Nucleo Emergenze Reventino – Savuto, associazione di protezione civile con sede a Decollatura, anche quest’anno ha organizzato per i giorni  4,  5 e 6 giugno il campo di addestramento estivo per i componenti del gruppo e per tutti coloro che desiderano impegnarsi nelle attività di protezione civile.

Nel corso dei tre giorni presso lo Stadio comunale di Decollatura, in via Sorbello, si svolgeranno numerosi eventi formativi che avranno inizio nel pomeriggio del 4 con il montaggio delle tende, fornite dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile ed il posizionamento della cucina mobile.

Nei giorni seguenti seguiranno esercitazioni con messa in opere delle tecniche per affrontare le varie situazioni di emergenza ed in particolare gli incendi boschivi.

Per quanto riguarda gli incendi è da ricordare l’eccellente servizio reso dal Nucleo per quanto riguarda gli incendi boschivi: senza la loro presenza la zona da Marignano a Motta Santa lucia ed a Pedivigliano sarebbe un deserto completo per il gran numero di incendi che vi si sono sviluppati rendendo necessari interventi quasi ogni giorno nei mesi estivi.  Ogni anno è una lotta continua fra questi valorosi volontari e gli irresponsabili che appiccano il fuoco o creano situazione per il loro sviluppo per autocombustione. A questo proposito sarebbe necessario che le amministrazioni comunali organizzassero una qualche forma di controllo e prevenzione in questa zona particolarmente “calda”.

Il gruppo dei Ners è guidato in modo impeccabile dal Presidente Antonio Vescio, detto Tonino, che ormai a Decollatura, ed in tutta la zona del Reventino-Savuto, è diventato sinonimo di volontariato perché come ama dire un decollaturese “quando nel nostro paese si parla di volontariato non si può prescindere dal nome Tonino Vescio.

Il suo modo di intendere il volontariato disinteressato ha coinvolto e fatto scuola ai tanti volontari che si riconoscono in lui e lo seguono sempre più numerosi.

Centro Calabria News  pubblicherà un ampio report sulla tre giorni del volontariato, con foto, video e interviste ai partecipanti.